I metodi di stampa più adatti per ogni materiale

Ogni giorno la catena di fornitura gestisce un numero infinito di prodotti destinati agli scaffali dei negozi. Ogni prodotto è impacchettato e codificato per assicurare la protezione e la corretta identificazione e tracciabilità. La scelta del packaging e la soluzione di marcatura sono decisioni fondamentali, perchè così come esiste il materiale più adatto per proteggere ogni merce, esiste più di un efficiente tipo di stampa per ogni materiale.

Sistemi di marcatura UBS

I nostri sistemi a Getto d’Inchiostro Thermal TJX Series, per i prodotti primari a base d’acqua, solvente, o inchiostro UVLED, e Inkjet Aplink, per I prodotti secondari, con inchiostro a base olio o UVLED (mineral-oil free), offrono la miglior stampa su un’ ampia gamma di substrati. UBS lavora su soluzioni personalizzate per adattarsi alla perfezione alla richiesta dei clienti. Le stampanti si integrano facilmente ad ogni linea di produzione, stampano in alta risoluzione e richiedono pochissima manutenzione.

 

Esaminiamo di seguito i tipi di materiale più comuni nel packaging e i migliori metodi di stampa per ognuno.

 

 

 

 

Non sei sicuro su quale metodo di stampa sia più adatto per la tua compagnia? 

Contatta i nostri esperti

 

 

 

 

La marcatura di materiali laminati

 

I materiali di plastica laminata, come il polyethylene (PE) , il polyethyene terephthalate (PET)  e i fogli di alluminio sono I materiali più usati ngli stick pack, uno dei formati di imballaggio più usati nei prodotti primari. Si tratta di contenitori flessibili, dosati con precisione che ottimizzano l'utilizzo delle materie prime e sono quindi molto sottili. In questo caso, sia l'inchiostro solvente che i LED UV sono una soluzione raccomandata. Va tenuto presente che per evitare che la stampa venga danneggiata a causa della mancanza di tempo di asciugatura durante il processo, la soluzione indicata è l'inchiostro UV LED, poiché il messaggio viene immediatamente stampato e polimerizzato, con precisione imbattibile.

 
 
Stick_Pack
 

 

La stampa sui cartoni

Il cartone è un materiale primario per un largo numero di imballi. Per i cartoni più sottili usati nell’imballaggio di consumo, la marcatura tramite TJX (a base d’acqua se è poroso, solvente, o UVLED se non è poroso) garantisce la tracciabilità alla stampa ad alta velocità richiesta per i prodotti primari. Nell'industria farmaceutica, il prodotto è codificato con codici 2D nella maggior parte delle occasioni, qualcosa che le nostre stampanti della serie TJX consentono grazie alla loro stampa ad alta risoluzione.

 

 Carton_corrugado_Poroso

 

Il cartone ondulato poroso è il materiale più usato nell’industria degli imballaggi secondari. Le scatole di cartone sono usate per imballare ogni tipo di prodotto, e ci sono diverse possibilità di marcatura. La stampa flessografica è molto usata, la stampa diretta è più pratica. La stampa a getto d’inchiostro ad alta risoluzione con l’inchiostro a base olio garantisce il miglior risultato.

 

 

 

Quando si tratta di cartone lucido, comune nelle confezioni dolciarie, scatole di bottiglie di vino o prodotti cosmetici, la stampa diretta con l’inchiostro UVLED rappresenta un importante vantaggio in qualità, flessibilità e risparmio.

Cartones_satinados

 

La marcatura dei contenitori in plastica

 

 PET_botellas_bebdia

La marcatura TIJ è la soluzione più efficiente per un’ampia gamma di imballi in plastica. Il PET è il materiale principale più usato nelle bevande e nelle bottiglie di latte e derivati, come per gli imballaggi di prodotti per la cura della casa. Il nostro TJX Series assicura qualità e una codifica a lunga durata. Succede lo stesso con i film, multistrato, fogli rivestiti e termoformati usati come materiali di barriera per gli imballaggi alimentari asettici; e con la plastica termosaldabile usata nei sacchi o buste con i quali prodotti granulati, liquidi, polveri sono imballati senza un dosaggio preciso.

 

 

 

I vassoi di plastica termoformati sono i contenitori più comuni per gli alimenti freschi che necessitano della conservazione a temperature controllate. Normalmente per la loro codifica viene applicata un’etichetta con la stampa di tutte le informazioni necessarie, cosa che il sistema TIJ risolve efficacia.

 
Bandejas_plástico
 Viales_ampollas_vidrio

 

 

 

Il Getto d’Inchiostro Termico è adatto anche per la marcatura di contenitori metallici per prodotti cosmetici e per la pulizia della casa, codificando i cappucci in plastica in modo chiaro e permanente, anche a cadenze elevate. Allo stesso modo, risolve operazioni delicate come la stampa su fiale e ampolle, comuni nell'industria farmaceutica, anche se devono essere sterilizzate in autoclave.

 

Per la marcatura su contenitori di plastica per l’industria chimica, il TIJ con l’inchiostro UVLED compete con altre tecnologie per la marcatura degli imballi primari, come il laser, il getto d’inchiostro continuo o il trasferimento termico. In aggiunta alla qualità del risultato, l’asciugatura a UVLED possiede importanti vantaggi come la facilità d’installazione, risparmio d’energia e assenza di manutenzione.

Contenedor_Plastico_industria_química

 

La padronanza di questa tecnologia pulita è uno dei principali valori che differenziano UBS. Siamo produttori di tutti i componenti dei nostri sistemi di stampa, così come controlliamo il software, che ci permette di proporre soluzioni che forniscono vantaggi competitivi ai nostri clienti.

 

La stampa con l’inchiostro UVLED

 Bandejas_cajas_poliestireno_Expandido(EPS)

 

Stampare con l’inchiostro UVLED, sia sull’imballo primario che secondario, rappresenta un grande vantaggio in termini di qualità e ottimizzazione dei costi. E’ la soluzione migliore per la marcatura di materiali esigenti come il vetro, o il film plastico con il quale sono rivestiti I pacchi termoreatribili. Sui vassoi e sulle scatole di polystyrene espanso (EPS), i più usati per la conservazione ed il trasporto del pesce, la polimerizzazione UVLED permette la stampa diretta di loghi e immagini con qualità eccellente.

 

 

E’ anche il metodo migliore per codificare la plastica estrusa, in quanto offre un buon contrasto, asciuga immediatamente e la marcatura dura a lungo.

 

maderas_laminadas_industriamueble

 

Sulla fibra di cellulose e polimeri, l’inchiostro UVLED delle nostre stampanti migliora notevolmente le prestazioni della stampa tampografica e flessografica per la marcatura superficiale con logo e immagini.

 

 metales_tratados_industriaautomotriz

 

I metalli trattati per l’industria dell’automotiv sono materiali complessi che richiedono metodi robusti di codifica. In generale l’inchiostro UVLED è una buona soluzione, e se la marcatura richiesta deve sopportare abrasion esterne, le nostre stampa e applica di etichette APL SERIES lavorano con la loro speciale resistenza ai materiali plastici.

Doppio getto d’inchiostro: le stampanti APLINK BICOLOR

 

Per la stampa su superfici porose dell’imballo secondario dell’industria chimica che devono essere regolamentare con il REACH CLP, UBS ha sviluppato le stampanti APLINK MRX Bicolor. Stampano in due colori, con i quali si creano i pittogrammi, in accordo con i regolamenti europei e gli standard internazionali, che informano riguardo le precauzioni da prendere quando viene maneggiata la merce.

bicolor_ReglamentoReachCLP

 

Grazie allo sviluppo della stampante e del software, MRX Bicolor può combinare quattro colori differenti su un’ unica etichetta.

 

Il getto d’inchiostro per la stampa su intonaco laminato e su pallet di legno

Una delle applicazioni in cui è ampliamente richiesta robustezza nella marcatura è sull’intonaco laminato, che è per la maggior parte usato nelle costruzioni. Il getto d’inchiostro a base olio è la miglior soluzione. Il nostro APLINK MRX Series incorpora una placca di protezione per la testina piezoelettrica, la quale previene il deterioramento e assicura una buona stabilità.

 Palet_madera

 

Il getto d’inchiostro è anche la miglior soluzione per la marcatura su pallet di legno, che tradizionalmente viene marcato con I timbri. La codifica diretta con l’APLINK MRX Series permette una maggior velocità in linea, nessuno stop, I cambiamenti di formato sono molto semplici, vi è un minor consume energetico e pochissima manutenzione. Inoltre, il nostro inchiostro a base olio è privo di oli minerali, contribuendo a prenderci cura dell’ambiente.

 

Lavori con altri tipi di materiali? Hai bisogno di una soluzione specifica che non è stata toccata in questo articolo? Ti invitiamo a contattarci, e studieremo il tuo caso nel dettaglio.

 

 

 

 

 

Ti sembra interessante? ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

 

 
 

  • CONDIVISIONE:

Correlati

Marcatura laser o stampanti a getto d'inchiostro, questo è il dilemma

Marcatura laser o stampanti termiche a getto d'inchiostro? È una domanda che dobbiamo porci quando stiamo per scegliere una tecnologia per la codifica e la marcatura dei nostri prodotti o im

La stampa diretta su scatole vs. l’etichettatura automatica

Se hai una linea di produzione e hai necessità di identificare i tuoi imballi, oggi ti mostreremo l’alternativa che può aiutarti a continuare a produrre e ridurre i tuoi costi.<

Newsletter

UNITED BARCODE SYSTEMS, S.L. as the data controller will process your data for the purpose of replying to your query or request. You may access, rectify and erase your data, and also exercise other rights by consulting the additional detailed information on data protection in our Privacy Policy.